Archivi tag: gian marco tognazzi

Con una leggerezza di tocco mai volgare, Paolo Genovese dirige un cast che funziona senza se e senza ma

sabato 1 marzo ore 21
domenica 2 marzo ore 21
lunedì 3 marzo ore 21

TUTTA COLPA DI FREUD

di Paolo Genovese
con Marco Giallini, Anna Foglietta, Vittoria Puccini, Claudia Gerini, Alessandro Gassman, Gian Marco Tognazzi

Dopo aver mescolato la realtà con la finzione in Una famiglia perfetta, Paolo Genovese va a scomodare il padre della psicanalisi in Tutta colpa di Freud, storia di un padre alle prese con tre figli decisamente particolari. E’ la storia di un analista alle prese con tre casi disperati: una libraia che si innamora di un ladro di libri; una gay che decide di diventare etero; e una diciottenne che perde la testa per un cinquantenne. Ma il vero caso disperato sarà quello del povero analista, se calcolate che le tre pazienti sono le sue tre adorate figlie.

Annunci

Pagine di cinema allo stato puro che trasfigurano in forma simbolica le tensioni del “caso Englaro”

Sabato 20 ore 21
Domenica 21 ore 21
Lunedì 22 ore 21

BELLA ADDORMENTATA

di Marco Bellocchio
con Alba Rohrwacher, Toni Servillo, Maya Sansa, Michele Riondino, Brenno Placido, Pier Giorgio Bellocchio, Gian Marco Tognazzi
 
 

Negli ultimi sei giorni della vita di Eluna Englaro un senatore deve scegliere se votare per una legge che va contro la sua coscienza o non votarla, disubbidendo alla disciplina del partito, mentre sua figlia Maria, attivista del movimento per la vita, manifesta davanti alla clinica dove è ricoverata Eluana. Roberto, con il fratello, è schierato nell’opposto fronte laico. Un “nemico” di cui Maria si innamora. Altrove, una grande attrice cerca nella fede e nel miracolo la guarigione della figlia, da anni in coma irreversibile, sacrificando così il rapporto con il figlio. Infine la disperata Rossa che vuole morire, ma un giovane medico di nome Pallido si oppone con tutte le forze al suo suicidio.