Archivi categoria: commedia

Un esordio originale, dai dialoghi brillanti, realistici e a tratti poetici, capace di misurarsi con leggerezza e profondità con il tema del divino

sabato 2 maggio ore 21
domenica 3 maggio ore 21
lunedì 4 maggio ore 21

SE DIO VUOLE

di Edoardo Falcone
con Marco Giallini, Alessandro Gassman, Laura Morante, Ilaria Spada, Edoardo Pesce

se dio vuoleTommaso è cardiochirurgo di fama e uomo dalle certezze assolute. È sposato con Carla, casalinga e madre dei due figli Bianca, a sua volta sposata con Gianni, e Andrea. Proprio da Andrea parte la rivoluzione in famiglia, quando il ragazzo, promettente studente di medicina, annuncia di volersi fare prete. A ispirarlo sembra sia stato un certo Don Pietro, a metà fra il sacerdote e il santone: a Tommaso non resta che avvicinarlo sperando di scoprirne gli altarini per rivelarli ad Andrea e fargli cambiare idea sul sacerdozio.

A causa di problemi tecnici le proiezioni di MA CHE BELLA SORPRESA di domenica 12 e lunedì 13 aprile sono ANNULLATE.

Ci scusiamo per l’inconveniente.

sabato 11 aprile ore 21evento-annullato
domenica 12 aprile ore 21
lunedì 13 aprile ore 21

MA CHE BELLA SORPRESA

di Alessandro Genovesi
con Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Chiara Baschetti, Ornella Vanoni.

ma che bella sorpresaLa vita di Guido (Claudio Bisio), romantico sognatore e professore di letteratura in un liceo, va in pezzi quando la fidanzata con cui convive da anni lo lascia. Paolo (Frank Matano), un suo ex studente, ora insegnante di educazione fisica, è diventato il suo miglior amico e farà di tutto per aiutarlo a uscire dalla crisi, a cominciare dal convocare a Napoli i genitori di lui, che sono milanesi. La situazione per Guido sembra tornare a sorridere grazie all’incontro con Silvia, la nuova vicina di casa. Silvia non è solo bellissima ma si intende anche di sport. All’apparenza la donna perfetta. Ma la donna perfetta esiste? Con questo interrogativo dovranno fare i conti i nostri protagonisti…

Il film di Natale di Aldo, Giovanni e Giacomo: un film sul tema del fallimento, economico e personale

giovedì 25 ore 21
venerdì 26 ore 21
sabato 27 ore 21
domenica 28 ore 21

IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO

di Aldo, Giovanni, Giacomo, Morgan Bertacca
con Aldo , Giovanni , Giacomo , Giuliana Lojodice, Francesca Neri, Sara D’Amario, Massimo Popolizio, Rosalia Porcaro, Guadalupe Lancho

Il ricco, il povero e il maggiordomo, rispettivamente interpretati da Giacomo, Aldo e Giovanni, racconta la storia dell’incontro fortuito di un industriale e del suo autista con un venditore abusivo. Quest’ultimo porta scompiglio in villa, ma complice un tracollo finanziario, si rivela una risorsa quando il ricco perde il suo patrimonio. I tre si ritrovano a casa della madre del poveraccio e tra un problema di convivenza e l’altro, devono trovare un garante per poter ottenere un prestito da una banca e rimettere le cose al loro posto.

Una commedia che passa dal romanticismo all’azione senza mai perdere l’efficacia comica

sabato 26 aprile ore 21
domenica 27 aprile ore 21
lunedì 28 aprile ore 21

SUPERCONDRIACO – Ridere fa bene alla salute

di Dany Boon
con Dany Boon, Kad Merad, Alice Pol, Jean-Yves Berteloot, Judith El Zein

All’alba dei 40 anni, Romain Faubert non è ancora sposato e non ha figli. Fotografo per un dizionario medico online, Romain è vittima di un’ipocondria che segna la sua vita ormai da troppo tempo, facendo di lui un nevrotico in preda alle paure. Il suo unico, vero amico è il dottor Dimitri Zvenka, suo medico curante, la cui unica colpa è stata prendere a cuore il caso di Romain, salvo poi pentirsene amaramente. Il malato immaginario, infatti, è un soggetto difficile da gestire e Dimitri farebbe qualsiasi cosa per sbarazzarsene definitivamente. Zvenka pensa, però, di aver trovato il rimedio che lo libererà definitivamente, ma senza traumi, da Romain Faubert: lo aiuterà a trovare la donna della sua vita.

Un tuffo vertiginoso nel cinema contemporaneo di genere in una commedia italiana d’esordio ai tempi della crisi

sabato 5 aprile ore 21
domenica 6 aprile ore 21
lunedì 7 aprile ore 21

SMETTO QUANDO VOGLIO

di Sydney Sibilia
con Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Neri Marcorè

Pietro Zinni ha trentasette anni, fa il ricercatore ed è un genio. Ma questo non è sufficiente. Arrivano i tagli all’università e viene licenziato. Cosa può fare per sopravvivere un nerd che nella vita ha sempre e solo studiato? L’idea è drammaticamente semplice: mettere insieme una banda criminale come non se ne sono mai viste. Recluta i migliori tra i suoi ex colleghi, che nonostante le competenze vivono ormai tutti ai margini della società, facendo chi il benzinaio, chi il lavapiatti, chi il giocatore di poker. Macroeconomia, Neurobiologia, Antropologia, Lettere Classiche e Archeologia si riveleranno perfette per scalare la piramide malavitosa. Il successo è immediato e deflagrante, arrivano finalmente i soldi, il potere, le donne e il successo. Il problema sarà gestirli…

Sotto una buona stella

sabato 29 marzo ore 21
domenica 30 marzo ore 21
lunedì 31 marzo ore 21

SOTTO UNA BUONA STELLA

di Carlo Verdone
con Carlo Verdone, Paola Cortellesi, Tea Falco, Lorenzo Richelmy, Eleonora Sergio

Cosa succederebbe se un uomo d’affari (Carlo Verdone), divorziato, con una bella casa, una vita agiata, una ragazza mozzafiato, si trovasse improvvisamente costretto a fare il Mammo casalingo con due figli ventenni ed una nipotina a carico? SOTTO UNA BUONA STELLA racconta la storia di un padre (Carlo Verdone, nel ruolo di Federico Picchioni) che si e’separato dalla moglie quando i figli erano ancora piccoli. Nel corso degli anni, grazie ad una brillante carriera in una holding finanziaria, non ha fatto mai mancare nulla alla famiglia ma la sua totale assenza, affettiva e fisica, specialmente verso i figli, e’ stata imperdonabile. L’improvvisa morte della moglie ed uno scandalo finanziario che lo riduce quasi in rovina, cambieranno drasticamente la vita di Federico Picchioni. Non potendo più permettersi di pagare l’affitto ai figli, e’ costretto a farli andare a vivere a casa sua.

Il primo libro della serie di Malaussène al cinema diventa una dinamica commedia giallo-rosa

martedì 18 marzo ore 21

IL PARADISO DEGLI ORCHI

di Nicolas Bary (Francia – 2013)

Tratto dal primo libro della fortunata saga di Monsieur Malaussène di Daniel Pennac, il film narra dello strampalato universo di Benjamin Malaussène. Professione: capro espiatorio presso i grandi magazzini di Parigi. Quando cominciano ad esplodere alcune bombe dentro il centro commerciale, Benjamin diventa il sospettato numero uno, e aiutato dai fratelli e dall’amata “zia Julie”, dovrà per la prima volta scagionarsi e trovare il vero colpevole.

Con una leggerezza di tocco mai volgare, Paolo Genovese dirige un cast che funziona senza se e senza ma

sabato 1 marzo ore 21
domenica 2 marzo ore 21
lunedì 3 marzo ore 21

TUTTA COLPA DI FREUD

di Paolo Genovese
con Marco Giallini, Anna Foglietta, Vittoria Puccini, Claudia Gerini, Alessandro Gassman, Gian Marco Tognazzi

Dopo aver mescolato la realtà con la finzione in Una famiglia perfetta, Paolo Genovese va a scomodare il padre della psicanalisi in Tutta colpa di Freud, storia di un padre alle prese con tre figli decisamente particolari. E’ la storia di un analista alle prese con tre casi disperati: una libraia che si innamora di un ladro di libri; una gay che decide di diventare etero; e una diciottenne che perde la testa per un cinquantenne. Ma il vero caso disperato sarà quello del povero analista, se calcolate che le tre pazienti sono le sue tre adorate figlie.

Ancora una volta Miniero fa incontrare il Nord e il Sud…

sabato 1 febbraio ore 21
domenica 2 febbraio ore 21
lunedì 3 febbraio ore 21

UN BOSS IN SALOTTO

di Luca Miniero
con Rocco Papaleo, Paola Cortellesi, Luca Argentero, Angela Finocchiaro, Marco Marzocca, Ale, Franz

Cristina vive in un piccolo centro del Nord dove si è costruita una famiglia e una vita perfetta. Quando un giorno viene convocata in Questura, scopre che suo fratello Ciro è implicato in un processo di camorra e ha chiesto di poter trascorrere gli arresti domiciliari da lei. Cristina accetta suo malgrado, e da quel momento l’ordinatissima routine famigliare viene letteralmente sconvolta dall’inarrestabile zio Ciro, un tipo molto poco abituato alle buone maniere.

Un fantastico via vai

sabato 25 gennaio ore 21
domenica 26 gennaio ore 21
lunedì 27 gennaio ore 21

UN FANTASTICO VIA VAI

di Leonardo Pieraccioni
con Leonardo Pieraccioni, Serena Autieri, Maurizio Battista, Marco Marzocca, Marianna Di Martino

Arnaldo, Anita e le due gemelle Martina e Federica, ecco la famiglia Nardi. Una tranquilla e normalissima famiglia medio borghese. L’uomo Ë in quella fase della sua vita dove la nostalgia per il periodo da studente si fa forte. Sarebbe bello poter tornare indietro. Sarebbe bello riassaporare quei momenti. Sarebbe bello anche raccontare a qualcuno che ha poco più di vent’anni che nella vita bisogna credere ai proprio sogni e non avere paura. Magari arrivando anche a rubare una caravella di Cristoforo Colombo, come ha fatto lui, e spiegare le vele al vento per poi fermarsi solo quando…rubare una caravella di Colombo? Un equivoco con la moglie e la donna lo butta fuori di casa! Questa è la sua grande occasione per una personalissima “macchina del tempo”. L’uomo, infatti, decide di andare momentaneamente a vivere in una casa di studenti: sono quattro, hanno tutti poco più di 20 anni e l’uomo da un giorno all’altro rivive con loro quell’età, quelle speranze, quei dubbi che “purtroppo” lui non sembra avere più. Due mondi a confronto, due modi di vedere il futuro, un unico obiettivo: ritrovare quella caravella rubata… se davvero c’è.